Ingredienti

1 kg. di fragole lavate tolto il picciolo e tagliate a pezzi
Alcool denaturato 95° q.b.
1 lt di acqua
1 kg. di zucchero
La tradizione
La preparazione dei liquori in casa è un’usanza tipica nelle regioni del Sud Italia. Donare una bottiglia di liquore fatto in casa è un grande gesto d’amore. Riporre le bottiglie a conservare e tirarle fuori all’occorrenza è un po’ come spolverare i cassetti della propria infanzia e assaporare il gusto delle cose più buone e genuine. Il liquore di questa ricetta è a base di fragole, un frutto che piace a tutti e facile da reperire.

Procedimento

Rosolio alle fragole

Rosolio alle fragole

Iniziate il rosolio alle fragole mettendo le fragole in un contenitore con chiusura ermetica, preferibilmente di vetro, coprite con l’alcool denaturato, chiudete e riponete il contenitore in un luogo buio. Lasciate macerare la frutta per 15 giorni.

Trascorso il tempo necessario, procedete con la preparazione. In una pentola versate l’acqua e lo zucchero, portate sul fuoco e mescolate di tanto in tanto. Portate lo sciroppo e bollore e lasciatelo sul fuoco per circa 15 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Nel frattempo, prendete le fragole che avete messo a macerare e scolatele in una ciotola, servendovi di un colino a maglie strette o di un canovaccio di stoffa, non lavato con il detersivo. Schiacciate le fragole contro il colino per far uscire più succo possibile.

Rosolio alle fragole Rosolio alle fragole Rosolio alle fragole

Rosolio alle fragole Rosolio alle fragole

Aggiungete lo sciroppo freddo al succo delle fragole, imbottigliate e conservate il rosolio di fragole per una settimana in un luogo fresco e al buio prima di consumare.

I consigli di Nuccia

Lo sciroppo deve essere completamente freddo in modo tale che il colore del liquore resti brillante. Seguendo le quantità di questa ricetta, ti serviranno tre bottiglie di vetro da un litro. Potete gustare il rosolio accompagnato da biscotti con semi di sesamo.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.